Principale Altro L'industria del porno potrebbe essere decisiva nella battaglia Blu-ray e HD-DVD
Altro

L'industria del porno potrebbe essere decisiva nella battaglia Blu-ray e HD-DVD

NotiziaTabletS 1 maggio 2006 17:00 PDT

Proprio come negli anni '80, quando i formati video Betamax e VHS si stavano battendo per la supremazia, l'industria della pornografia probabilmente giocherà un ruolo importante nel determinare quale dei due formati DVD blue-laser - Blu-ray Disc e HD-DVD - sarà il vincitore nella battaglia per sostituire i DVD con contenuti ad alta definizione.

Ron Wagner, direttore delle operazioni IT di E! Entertainment Television Inc., a Los Angeles, ha affermato che la sua azienda ha già scelto il formato Blu-ray Disc, in gran parte a causa delle voci nell'industria del porno che lo favoriscono rispetto al rivale HD-DVD.

Wagner ha affermato che durante la conferenza annuale della National Association of Broadcasters (NAB) dell'anno scorso a Las Vegas, più di un panel ha discusso di diversi importanti attori dell'industria del porno che seguono la rotta del Blu-ray. Ha detto che la rivalità tra Blu-ray e HD-DVD è stata anche il ronzio intorno a NAB 2006 il mese scorso.



Se guardi gli standard VHS vs. Beta, vedi lo standard di qualità molto più alta morire a causa [del supporto dell'industria del porno a VHS], ha detto. Il volume di massa dei nastri nel mercato del porno all'epoca usciva su VHS.

E! Entertainment utilizza i dischi Blu-Ray principalmente per le applicazioni XDCam di Sony per l'acquisizione di materiale di programmazione televisiva. La rete televisiva, che ha oltre 85 milioni di abbonati alle notizie di gossip e intrattenimento sulle celebrità, ha affermato che non sta prendendo in considerazione i formati ottici per l'archiviazione dei dati a lungo termine, ma per ora si atterrà al nastro magnetico.

L'industria della pornografia, che genera un fatturato annuo stimato di 57 miliardi di dollari in tutto il mondo, è sempre stata un leader veloce quando si tratta di utilizzare le nuove tecnologie, secondo gli analisti.

Lo studio porno Digital Playground, che afferma di aver prodotto il maggior numero di film in alta definizione del settore negli ultimi tre anni, ha affermato di aver scelto Blu-ray Disc per tutti i suoi film interattivi a causa della sua maggiore capacità. Ha anche selezionato Blue-ray perché Sony ha scelto il formato per la sua scatola PlayStation 3 (PS3), in uscita a novembre.

Il co-fondatore di Digital Playground con sede a Los Angeles, noto con il nome di una sola parola Joone, ha affermato che il fatto che Sony abbia scelto il Blu-ray garantisce al suo studio un pubblico domestico istantaneo.

PlayStation 3 sarà il cavallo di Troia che porterà molti numeri nei sistemi home theater - i salotti, ha detto Joone, che è anche un regista. Dal punto di vista tecnologico abbiamo scelto Blu-ray, il che non significa che non supporteremo entrambi i formati... ma per quanto riguarda la tecnologia davvero interessante e un sacco di spazio di archiviazione a prova di futuro, Blu-ray è un buon formato.

Blu-ray Disc e HD-DVD sono i nuovi formati di dischi ottici che vengono posizionati come sostituti dei DVD con contenuto ad alta definizione.

Il Blu-ray non è supportato solo dal gigante dell'intrattenimento Sony, ma da Panasonic, LG Electronics, Philips Electronics e dagli studi cinematografici Disney e Fox. Blu-ray offre spazio di archiviazione fino a 50 GB o fino a nove ore di contenuti ad alta definizione. Al contrario, HD-DVD ha una capacità di 30 GB ed è supportato da aziende come Toshiba, NEC e Warner Home Video.

Paul O'Donovan, analista di Gartner Inc., ha affermato che il supporto della pornografia di entrambi i formati DVD sarà un fattore importante per l'adozione della tecnologia da parte del mercato generale, ma ancora più critico è l'adozione della tecnologia da parte di Sony.

O'Donovan ha detto che anche se inizialmente il formato Blu-ray sarà più costoso e verrà dopo quello dell'HD-DVD, il supporto che sta ricevendo dall'industria dell'intrattenimento, compresi gli studi pornografici, lo catapulterà verso una vittoria entro un raggio da 18 mesi a cinque anni.

Steve Hirsch, capo dello studio di film per adulti Vivid Entertainment, ha affermato che attualmente sta utilizzando il formato HD-DVD perché è stato il primo a uscire, ma il suo studio inizierà a masterizzare il formato Blu-ray non appena sarà disponibile.

L'industria per adulti è sempre stata all'avanguardia quando si tratta di tecnologia. Non abbiamo problemi di distribuzione nelle sale né abbiamo grandi rivenditori, come Wal-Mart e Blockbuster, da soddisfare. Siamo costretti a trovare la distribuzione ovunque possiamo, ha detto Hirsch.

Hirsch, che ha fondato Vivid Entertainment nel 1984, ha affermato che l'industria del porno, proprio come negli anni '80, avrà una grande influenza sull'esito delle ultime guerre sui formati video ad alta definizione. Negli anni '80, Hirsch ha affermato che i nastri VHS hanno iniziato a vendere per $ 50 a pezzo e Betamax è andato a $ 55. Quindi abbiamo spinto più forte il VHS, e in questo senso abbiamo avuto qualcosa a che fare con la vittoria del VHS, ha detto Hirsch, il cui studio ottiene un fatturato stimato di $ 100 milioni all'anno.

È stata l'industria per adulti che è saltata fuori e ha messo i film sia su VHS che su Beta. Abbiamo spinto la tecnologia attuale più di chiunque altro, ha detto. L'industria per adulti è sempre stata all'avanguardia quando si tratta di tecnologia.

Ma non tutti credono che la guerra dei formati sarà determinata dall'industria del porno. Steve Duplessie, fondatore della società di ricerca Enterprise Strategy Group, a Milford, Massachusetts, e editorialista di Computerworld, ha affermato che l'influenza dell'industria del porno sul destino del VHS e dei prossimi formati DVD ad alta definizione è sopravvalutata. Duplessie ha affermato che VHS alla fine ha vinto su Betamax perché Betamax era un formato proprietario di proprietà di Sony, mentre VHS era più aperto.

Amo l'intero concetto di pornografia semplicemente perché il porno è ancora l'uso numero uno di Internet per fare soldi. Ma non credo che l'industria del porno guiderà il formato. Come qualsiasi altra industria, fornirà ciò che il consumatore desidera, ha affermato.