Principale Software Come utilizzare il tuo iPhone come chiave di sicurezza di Google crittografata
Software

Come utilizzare il tuo iPhone come chiave di sicurezza di Google crittografata

How-To Blocca il tuo account senza portare con te un dispositivo aggiuntivo. Editore esecutivo, TabletS 15 gennaio 2020 23:28 PST fotocamere iphone xr iphone 11 IDG

Gli utenti Android sono stati in grado di utilizzare i loro telefoni come chiave di sicurezza di Google per un po' di tempo, e ora Google sta finalmente mantenendo la promessa di portare la stessa funzionalità su iPhone. Un aggiornamento dell'app Google Smart Lock questa settimana trasforma il tuo iPhone in una pseudo chiave FIDO2, utilizzando Secure Enclave per bypassare gli SMS come metodo 2FA e mantenere i tuoi account il più sicuri possibile.

Finora funziona solo con gli account Google, ma è un ottimo strumento per gli utenti attenti alla sicurezza. Invece di fare affidamento su password una tantum consegnate tramite SMS, sarai in grado di utilizzare il tuo iPhone per accedere al tuo account su un altro PC, Mac o dispositivo iOS in modo rapido e sicuro senza spendere soldi per una chiave hardware separata. Questo metodo non funziona sui telefoni Android e qualsiasi attività del browser dovrà essere eseguita utilizzando Chrome. Funzionerà qualsiasi iPhone con Secure Enclave, ovvero qualsiasi telefono dopo l'iPhone 5S. (Non è chiaro se l'iPhone 5S supporti la funzione, poiché contiene un Secure Enclave ma non supporta iOS 13.)

google smart lock iphoneIDG

La configurazione del tuo iPhone come token di sicurezza richiede solo pochi tocchi.



Ovviamente, dovrai attivare l'autenticazione a due fattori (verifica in due passaggi qui) per il tuo account Google per sfruttare il livello di sicurezza aggiuntivo, quindi se non lo fai, fallo ora. Una volta impostato, ecco come funziona:

  1. Scarica o aggiorna l'app Google Smart Lock dall'App Store
  2. Accedi all'account che desideri utilizzare come chiave di sicurezza
  3. Segui le istruzioni per configurare il token di sicurezza integrato nel telefono
  4. Rubinetto Gestisci account e seleziona il tuo account abilitato per la chiave di sicurezza
  5. Seleziona il Sicurezza scheda nella schermata successiva
  6. Rubinetto Verifica in 2 passaggi
  7. Scorri verso il basso fino a Il tuo secondo passo
  8. Se il tuo iPhone non è presente, tocca Aggiungi chiave di sicurezza e seleziona il tuo telefono dall'elenco

Ed è tutto ciò che devi fare. Ora, quando accedi a un servizio Google su un nuovo dispositivo, sarai in grado di utilizzare il tuo iPhone per autenticare il tuo account.

chiave di sicurezza dell'account googleIDG

Una volta completata la procedura di configurazione, il tuo iPhone apparirà accanto a tutti i token di sicurezza che hai collegato all'account.

Finché si trovano nel raggio di portata del Bluetooth (e il Bluetooth è attivato per entrambi gli account), riceverai un messaggio sul tuo iPhone quando accedi a un account Google su un nuovo dispositivo e sarai in grado di verificarlo rapidamente sei tu senza la paura che qualcuno ti rubi i messaggi. E se dimentichi il tuo iPhone, potrai comunque selezionare SMS come opzione o utilizzare un'app Authenticator scegliendo Sign in un altro modo.