Principale Altro Bowers & Wilkins (B&N) Zeppelin Air
Altro

Bowers & Wilkins (B&N) Zeppelin Air

RecensioniTabletS Apr 28, 2011 11:45 pm PDT

A prima vista

Valutazione dell'esperto

Professionisti

  • Eccellente qualità audio per un sistema monoblocco
  • AirPlay, connettore dock, USB, connessioni audio ottico-digitali e analogiche
  • Componenti impressionanti e costruzione solida
  • Bel design e caratteristiche premurose

Contro

  • Luce di stato singola con molti colori possibili e modelli lampeggianti
  • L'uscita video composita offre una qualità inferiore rispetto ad altri tipi di video

Il nostro verdetto

Già nel 2008, Bowers & Wilkins (B&W) è entrata nel mercato degli altoparlanti per iPod con un botto con lo Zeppelin da $ 600 ( ), un altoparlante dock di fascia alta che combina un'eccellente qualità del suono, alcune caratteristiche tecniche uniche e lo stile B&W. È stata una dichiarazione di prodotto audace e ha servito bene l'azienda: lo Zeppelin è stato un prodotto di punta sugli scaffali di Apple Store, ha ottenuto elogi diffusi e ha aperto le porte ad altri prodotti incentrati su Apple, come il P5 Mobile Hi-Fi Cuffie ( ) e altoparlanti per computer MM-1 ( ). L'azienda offre anche una versione compatta dello Zeppelin, lo Zeppelin Mini.

Da allora B&W ha ampliato il suo portafoglio incentrato su Apple e ha raggiunto un'altra pietra miliare, essendo la prima azienda a fornire un sistema audio abilitato per AirPlay, il Zeppelin Air . Il miglioramento più evidente offerto dallo Zeppelin Air rispetto all'originale è la capacità di riprodurre l'audio in streaming in modalità wireless dal computer o dal dispositivo iOS tramite La tecnologia AirPlay di Apple , ma B&W ha anche aggiornato lo Zeppelin in molti altri modi significativi.

Simile all'esterno

A prima vista, lo Zeppelin Air sembra quasi identico allo Zeppelin originale. Ottieni lo stesso involucro a forma di pillola (o, se vuoi, dirigibile), largo circa 25 pollici, alto 7,5 pollici e profondo 8 pollici, con l'intera parte anteriore coperta di rete nera. Tuttavia, mentre la parte posteriore dello Zeppelin originale era in metallo con una finitura cromata, la parte posteriore dello Zeppelin Air è realizzata in plastica ABS nera lucida riempita con fibra di vetro che, secondo l'azienda, è notevolmente più rigida per migliori prestazioni audio. (Immagino che la plastica offra anche migliori prestazioni wireless.) Nella parte superiore dell'unità, al punto morto, ci sono i pulsanti del volume e un pulsante di standby/selezione dell'ingresso.



La parte anteriore dell'Air sfoggia l'esclusivo supporto per connettore dock curvo della linea Zeppelin, ancora il mio preferito di tutti gli altoparlanti docking che ho testato per il modo in cui ti consente di avvolgere l'intera mano attorno al supporto mentre accedi ai controlli del tuo lettore. Anche questo è stato leggermente migliorato, utilizzando quello che sembra essere un meccanismo a molla più robusto per ospitare dispositivi più sottili e più spessi. Sebbene la base non supporti un iPad, funziona con tutti i modelli di iPhone, iPod touch e iPod classic, insieme ai modelli di iPod nano di seconda generazione e successivi. La base ricarica il tuo iPhone o iPod e, se colleghi lo Zeppelin al computer tramite la porta USB dello Zeppelin, puoi sincronizzare il tuo iPhone o iPod con iTunes.

ne vale la pena apple tv 4k?

Sulla parte anteriore della base c'è una singola spia di stato che indica sia lo stato di alimentazione/standby sia lo stato attuale dello Zeppelin Air. Sebbene questo design a luce singola sia elegante, poche persone ricorderanno mai quale sia il suo quasi 20 diversi colori e stati si intende. (E questo non conta le sette modalità diagnostiche possibili solo se metti lo Zeppelin Air in una speciale modalità di risoluzione dei problemi.)

Sul retro dello Zeppelin ci sono le connessioni per il cavo di alimentazione, ethernet (per la configurazione iniziale e, in alternativa al Wi-Fi, per la connettività di rete continua), USB (nello specifico, USB-B, la versione grassa) e uscita video ( per guardare i video ospitati da i-device su una TV). Purtroppo, l'uscita video è composita, la qualità più bassa, piuttosto che componente o addirittura S-video. C'è anche un jack di ingresso ausiliario da 1/8 di pollice (3,5 mm) per il collegamento di un'ulteriore sorgente audio digitale (mini-TosLink) o analogica. Oltre a permetterti di sincronizzare il tuo iPhone o iPod con iTunes, la porta USB dello Zeppelin Air può prelevare l'audio USB dal tuo computer e ti consente di installare gli aggiornamenti del firmware. (Ho installato uno di questi aggiornamenti durante i miei test; la procedura è stata facile da eseguire.)

Come con lo Zeppelin originale, l'Air è pensato per stare in un posto. Non è difficile da spostare: utilizza un alimentatore interno, quindi l'unico cavo è un semplice cavo di alimentazione, ma è abbastanza pesante e ingombrante da non essere trasportato regolarmente da un posto all'altro. Per quelle volte in cui hai bisogno di spostare il sistema, un cambiamento positivo è che il goffo design del supporto dello Zeppelin originale - due diverse basi di gomma che consentivano angoli diversi ma che cadevano se prendevi il sistema - è stato aggiornato a un singolo, base in gomma più rigida fissata con viti.

Lo Zeppelin Air include lo stesso bellissimo telecomando a forma di ciottolo dello Zeppelin, con lo stesso frontale nero lucido, retro cromato e piedino in gomma. Il telecomando fornisce controlli di base: standby (accensione), precedente, riproduzione/pausa, successivo, aumento del volume e diminuzione del volume, insieme a un pulsante per passare tra i quattro possibili ingressi dell'Air: AirPlay, dock, USB o aux-in. I pulsanti sono disposti in uno schema intuitivo, rendendo il telecomando facile da usare al tatto, e B&W ha risolto il mio più grande problema con la versione originale: sebbene utilizzi ancora una forma simmetrica con una disposizione dei pulsanti simmetrica, il telecomando ha acquisito un sottile rientranza sul fondo che cade perfettamente sotto il dito indice quando si tiene il telecomando con l'orientamento corretto. Complimenti.

Diverso dentro

Come lo Zeppelin originale, l'Air include un convertitore digitale-analogico (DAC) integrato. Tuttavia, il DAC di Air è stato aggiornato alla capacità di 24 bit-96 KHz e Tutti gli ingressi vengono immessi in questo DAC, anche l'ingresso analogico, dove vengono sovracampionati ed elaborati. L'azienda afferma che questo migliora significativamente le prestazioni audio.

Ci sono anche altri grandi cambiamenti all'interno. Mentre lo Zeppelin Air utilizza lo stesso woofer da cinque pollici di prima, i driver sinistro e destro dello Zeppelin, un midrange da 3 pollici e un tweeter da 1 pollice su ciascun lato, sono stati aggiornati e ciascuno dei cinque driver ora ha il suo proprio amplificatore di classe D. Questi cinque amplificatori forniscono un totale di 150 Watt di potenza: 50 Watt per il woofer e 25 Watt per ciascuno degli altri quattro driver. E per migliorare la risposta dei bassi e le prestazioni audio complessive, B&W ha migliorato il design della porta dei bassi e implementato la tecnologia Dynamic EQ dell'azienda (che protegge anche gli amplificatori dal sovraccarico ad alti volumi).

Lo Zeppelin Air è anche ufficialmente certificato Made-for-iPhone.

Musica nell'aria

Lo Zeppelin Air funziona ancora benissimo come dock per iPod e presenta funzionalità di riproduzione iPod/iPhone simili a quelle del suo predecessore. Ad esempio, un iPhone o iPod touch nel dock ottiene una nuova schermata Altoparlanti nell'app Impostazioni (gli iPod tradizionali ottengono un menu Altoparlanti) per regolare il livello dei bassi dello Zeppelin Air: un'opzione gradita, poiché l'aumento dell'uscita dei bassi dello Zeppelin Air può essere un po' travolgente se il sistema è posizionato in prossimità di una parete di fondo. Sugli iPod non touch, una nuova impostazione di retroilluminazione ti consente di scegliere se lo schermo dell'iPod è sempre acceso, acceso solo durante la riproduzione, acceso solo quando si accede ai controlli o mai acceso.

Ma, ovviamente, la grande aggiunta qui è il supporto AirPlay. Una volta che lo Zeppelin Air è connesso alla rete Wi-Fi AirPort (deve essere una rete Wi-Fi fornita da una Apple AirPort Extreme o Express Base Station), l'unità appare come destinazione AirPlay in iTunes sul Mac e in qualsiasi AirPlay- app compatibile su dispositivi iOS, che ti consente di riprodurre in streaming l'audio in modalità wireless.

La procedura di configurazione iniziale non è stata semplice come mi aspettavo, ma non è stata troppo dolorosa e devi eseguirla solo una volta. La guida all'installazione inclusa ti guida attraverso il processo, che prevede la connessione dello Zeppelin Air, via ethernet, al tuo computer; puntare il browser Web del computer al server Web integrato dello Zeppelin Air; utilizzando l'interfaccia Web per connettersi alla rete Wi-Fi; e quindi attendere che lo Zeppelin Air si riavvii e si connetta alla rete. Il mio primo tentativo di configurazione non ha funzionato, ma dopo aver ripristinato lo Zeppelin e riprovato, ha funzionato perfettamente e non ho mai dovuto riconfigurare o riconnettere dopo. (Puoi anche utilizzare l'interfaccia Web dello Zeppelin per cambiarne il nome, come appare in iTunes e sui tuoi dispositivi iOS. Dopo la procedura di configurazione iniziale, puoi accedere all'interfaccia Web tramite la tua rete wireless.)

Scegliere lo Zeppelin Air nel menu AirPlay di iTunes

Una volta configurato, puoi trasmettere musica in streaming da iTunes sul tuo computer allo Zeppelin Air proprio come faresti su un AirPort Express o Apple TV: fai clic sul pulsante AirPlay (ex menu a comparsa Altoparlanti) nell'angolo inferiore destro del finestra di iTunes, quindi scegli lo Zeppelin Air. Puoi eseguire lo streaming su più dispositivi AirPlay scegliendo invece più altoparlanti e selezionando le caselle accanto ai dispositivi AirPlay desiderati. (Se desideri trasmettere l'audio in streaming da un programma diverso da iTunes, puoi utilizzare Airfoil di Rogue Amoeba, che ti consente di trasmettere audio non iTunes a qualsiasi dispositivo compatibile con AirTunes/AirPlay.)

Allo stesso modo, per trasmettere l'audio da un iPad, iPhone o iPod touch, è sufficiente fare clic sul pulsante AirPlay da qualsiasi app compatibile con AirPlay e scegliere lo Zeppelin Air come destinazione.

Che si tratti di streaming da iTunes o da un dispositivo iOS, c'è un leggero ritardo quando si passa per la prima volta a una destinazione AirPlay, ma in seguito la riproduzione è fluida: utilizzando lo Zeppelin Air per diverse settimane, c'è stata solo una volta in cui ho riscontrato interruzioni o balbuzie, e anche altri dispositivi sulla mia rete wireless stavano avendo problemi quel giorno. (Naturalmente, se la tua rete Wi-Fi non è solida, la tua esperienza potrebbe non essere buona come la mia: AirPlay è buono quanto la tua rete wireless.) Ho persino visto un intero episodio di Il cavo sul mio iPad, con l'audio in streaming allo Zeppelin Air, senza che l'audio e il video vadano fuori sincrono. AirPlay trasmette l'audio in formato Apple Lossless, così non perdi la fedeltà ascoltando in modalità wireless: la musica suona bene come i file originali, siano essi MP3 e AAC a bassa velocità di trasmissione o file AIFF non compressi.

B&W ha ottenuto anche i piccoli dettagli proprio qui. Piuttosto che una modalità di spegnimento tradizionale, lo Zeppelin Air ha le modalità di sospensione e standby. La modalità Sleep (attivata premendo il pulsante standby sul telecomando o tenendo premuto il pulsante standby/input sull'unità principale per due secondi), spegne la maggior parte dei componenti elettronici dello Zeppelin ma mantiene attiva la connessione wireless in modo che l'Air rimanga disponibile come Destinazione AirPlay. Se invii l'audio allo Zeppelin Air, si riattiva immediatamente, un'ottima funzionalità che rende AirPlay molto più conveniente che se dovessi ricordarti di accendere prima lo Zeppelin.

La modalità standby (attivata tenendo premuto il pulsante principale standby/ingresso per quattro secondi), d'altra parte, spegne tutta l'elettronica del sistema tranne il sensore remoto, utilizzando meno energia ma richiedendo di riattivare manualmente lo Zeppelin Air quando si vuole usarlo. Quanta energia risparmi? Nei miei test, lo Zeppelin Air ha assorbito circa 6 Watt di potenza in modalità sospensione, ma meno di 1 Watt in modalità standby.

macbook pro 2016 vs macbook air

Un'altra caratteristica interessante è che durante lo streaming da iTunes, puoi utilizzare il telecomando dello Zeppelin per controllare la riproduzione di iTunes: riproduzione, pausa, traccia precedente o successiva. (Questa funzione richiede che l'opzione Consenti controllo iTunes da altoparlanti remoti di iTunes, nelle preferenze di iTunes, sia abilitata.) Allo stesso modo, durante lo streaming audio da un dispositivo iOS, il telecomando dello Zeppelin Air può controllare la riproduzione iOS.

Lo Zeppelin Air è anche abbastanza intelligente da non consentire di cambiare sorgente di ingresso se è disponibile solo una sorgente. Ad esempio, se non c'è un iPhone o un iPod nella base del dock e nessuna sorgente audio collegata al jack di ingresso ausiliario o alla porta USB, non puoi disattivare accidentalmente la sorgente da AirPlay.

Infine, come accennato in precedenza, lo Zeppelin può essere utilizzato anche come sistema di altoparlanti USB per il tuo computer; quando lo fai, i pulsanti del volume dello Zeppelin controllano il livello del volume del tuo computer. Una cosa che potrebbe confondere qui è che lo Zeppelin non si identifica sul tuo computer come un dispositivo audio USB finché non passi l'ingresso dello Zeppelin a USB, e quando ti allontani dall'USB, lo Zeppelin disabilita del tutto la connessione USB-audio— il che significa che lo Zeppelin scompare per quanto riguarda il tuo computer. Almeno su un Mac, tuttavia, una volta collegato inizialmente lo Zeppelin e selezionato come uscita audio, il Mac passa automaticamente allo Zeppelin ogni volta che viene collegato.

Con tutti questi modi Altro di un iPhone o iPod nel dock per trasmettere l'audio allo Zeppelin Air, potresti pensare che sarebbe bello se B&W offrisse una versione senza supporto. La società ha detto TabletS che se la culla e il braccio ti danno davvero fastidio, puoi effettivamente rimuovere l'intero apparecchio, anche se così facendo annullerai la garanzia.

Miglioramenti del suono

Come con il suo predecessore, lo Zeppelin Air suona più come un piccolo stereo di casa che un dock per iPod desktop, offrendo una qualità audio eccezionale, ricca e piena. Grazie in parte all'ampio profilo dello Zeppelin, la separazione stereo rimane migliore rispetto a molti sistemi monoblocco, anche se non è ancora buona come si otterrebbe con un sistema con altoparlanti separati sinistro e destro posizionati più distanti.

Ma lo Zeppelin Air offre miglioramenti minori ma graditi rispetto all'originale grazie ai suoi nuovi componenti e al design ottimizzato. Gli aggiornamenti più ovvi riguardano la risposta ai bassi e l'uscita massima. L'uscita a bassa frequenza dello Zeppelin Air è notevolmente più potente di quella dello Zeppelin originale ed è buona quanto quella di qualsiasi sistema desktop che abbiamo testato. Non otterrai le frequenze più basse, il woofer è semplicemente troppo piccolo, ma lo Zeppelin offre una risposta dei bassi relativamente piatta fino a circa 75Hz o 80Hz e prestazioni decenti da 60Hz a 65Hz. I bassi sono potenti senza essere rimbombanti (a meno che, come con qualsiasi sistema, non posizioni lo Zeppelin troppo vicino a un muro o un angolo) e le basse frequenze sono chiare e distinte.

Il volume massimo è anche significativamente più alto rispetto allo Zeppelin originale, senza dubbio dovuto in parte all'amplificazione aggiuntiva dell'Air. Lo Zeppelin Air può anche suonare più forte senza distorsioni: sono stato in grado di far girare il sistema ben oltre i livelli di ascolto sicuri senza che si rompesse il sudore.

Infine, una delle mie critiche allo Zeppelin originale era che mentre i dettagli degli alti erano complessivamente buoni, le frequenze più alte erano un po' incassate rispetto ad alcuni degli altri dock per altoparlanti di alto livello che avevo testato. B&W sembra aver preso provvedimenti per affrontare questo problema nello Zeppelin Air. Mentre alcuni ascoltatori desidereranno ancora un suono più brillante, penso che la maggior parte degli ascoltatori, anche quelli più esigenti, saranno più che contenti dei miglioramenti.

Il risultato complessivo è una qualità audio notevolmente migliore dell'originale e dovrebbe accontentare tutti tranne l'ascoltatore più critico. La cosa più impressionante per un sistema desktop, l'audio dello Zeppelin Air è bilanciato, poiché nessuna gamma di frequenze risalta. È sicuro dire che se desideri un audio migliore, dovrai utilizzare un sistema con altoparlanti separati e, anche in questo caso, avrai bisogno di una buona quantità di potenza, per non parlare di altoparlanti abbastanza grandi da emettere bassi decenti.

Consigli per l'acquisto di Template Studio

Lo Zeppelin originale ci ha impressionato con un'ottima qualità del suono, un design impressionante e una tecnologia unica, e lo Zeppelin Air supera il suo predecessore su ciascuna di queste metriche, offrendo una qualità del suono notevolmente migliore, alcune utili modifiche al design e una serie di miglioramenti tecnologici, primo tra tutti supportano AirPlay, allo stesso prezzo. Certo, quel prezzo è di $ 600 e, come ho notato quando ho recensito lo Zeppelin originale, parte di quei soldi va sicuramente al nome B&W. Ma non c'è dubbio che stai pagando anche per un prodotto di alta qualità. Potresti essere in grado di ottenere un suono migliore per $ 600 mettendo insieme il tuo sistema audio AirPlay con altoparlanti sinistro/destro separati (un argomento che tratteremo presto), ma se stai cercando un sistema a un pezzo che suoni e sembra fantastico, lo Zeppelin non ha molta concorrenza, specialmente se si considera che funziona con AirPlay, iPhone, iPod, Mac e qualsiasi altra sorgente audio stereo, digitale o analogica. Per molti ascoltatori, lo Zeppelin è il primo altoparlante dock che può davvero prendere il posto di un sistema stereo domestico.

Aggiornato il 5/6/2011, 19:30 : Rimosse le istruzioni per rimuovere il braccio della base del dock dello Zeppelin. B&W ha contattato TabletS per dire che, contrariamente a quanto ci era stato detto inizialmente, l'esecuzione della procedura annullerebbe la garanzia.

[Dan Frakes è un redattore senior di TabletS]